TRIPLETE
Se non fossi stato allevato a pane e understatement torinese vi avrei detto fino allo sfinimento che “La guerra dei Murazzi” era finalista di tutti i tre più prestigiosi premi italiani riservati alle raccolte di racconti. Ma adesso che, con la scorsa domenica, il libro li ha vinti tutti e tre, ve lo dico. E vi dico anche che in tutti questi anni non ci era mai riuscito nessun libro. So che per simpatizzare davvero dei successi di un altro bisogna essere anime nobili ma, credetemi, ne avrei bisogno. E leggetelo, è un libro speciale. Baci a tutti. (La guerra dei Murazzi: Vincitore 30mo Premio Chiara, Vincitore 55mo Premio Settembrini Vincitore 32mo Premio Cocito)
Enrico Remmert - Novità
ebimedialab